Published on Gennaio 26, 2022

Riprendono i furti d’auto, terminato "l’effetto pandemia"

Cassino furti delle auto in sosta: indagini e indignazione; Furti d’auto a Camigliatello, i ladri prendono di mira le Fiat Panda 4×4; Roma, auto ibride nel mirino, escalation di furti; Settecamini, prosegue l’ondata di furti d’auto; Massa, raffica di furti di auto: le zone più colpite e le segnalazioni dei cittadini; Dieci furti d'auto nel barese, presa banda di ladri.

Sono questi solo alcuni titoli apparsi nei giorni scorsi sui giornali che testimoniano come in Italia continuano a essere rubate tantissime auto. Non solo quelle di alta gamma, ma anche e soprattutto i modelli di piccola e media cilindrata. Terminato il drammatico periodo di lockdown a seguito della pandemia, le successive fasi di ripartenza delle attività hanno comportato anche una nuova crescita dei furti se si pensa che in Italia ne spariscono 9 ogni ora.

Dove e quando? In qualunque regione d’Italia, più frequente al centro-sud (Campania, Lazio, Puglia), in qualunque ora della giornata. Vere e proprie bande organizzate, professionisti del malaffare pronti a tutto e altamente specializzati. Cyber ladri a cui bastano meno di 30 secondi per far sparire un’auto.

Ma il vero problema è che quando le vetture spariscono difficilmente si ritrovano (il 38% del totale). Ecco quindi che, all’azione delle Forze dell’Ordine è oggi indispensabile affiancare dispositivi tecnologicamente evoluti capaci di difendere l’auto dal furto e nel caso questo avvenga, ne faciliti il ritrovamento.

Le statistiche testimoniano la validità delle tecnologie satellitari e IoT proposte da Viasat per contrastare il rischio dei furti e consentire un numero maggiore di ritrovamenti dei veicoli rubati. Gli Operatori di Centrale, quando avviene un furto, attivano immediatamente la comunicazione col dispositivo montato a bordo della vettura e contatta le Forze dell’Ordine di competenza della zona per procedere al ritrovamento.

I servizi di protezione e sicurezza Viasat rappresentano anche un efficace contrasto ai furti effettuati con l’ausilio di jammer (disturbo del segnale GSM e GPS), consentendo di intercettare il disturbo di segnale, bloccando il veicolo e attivando tutte le procedure di intervento delle Forze dell’Ordine.

Viasat si avvale di proprie infrastrutture per la gestione degli allarmi e delle pratiche di intervento relative alla sicurezza del mezzo, la sicurezza delle merci trasportate ed alla sicurezza del conducente. Tali infrastrutture sono basate su 2 Centrali Operative di proprietà in Italia, Venaria Reale (To) e Roma, dove oltre 150 operatori garantiscono la gestione dei servizi 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno.

Protetti e Assistiti sempre, anche a Natale e Capodanno!

Per maggiori informazioni >

Related news

Torna su
This site is registered on wpml.org as a development site.